TRACKER GPS. Come trovare in auto un localizzatore Gps nascosto

Servizio di bonifica e ricerca microspie in auto a Roma

tracker gps

Molte automobili sono dotate di un localizzatore satellitare TRACKER GPS per auto.

TRACKER GPS. Utilizza il sistema di posizionamento globale (GPS) e le reti cellulari per monitorare e segnalare la posizione precisa del veicolo a cui è collegato.

Chiama subito al +39 333 9530864 per un intervento di bonifica auto

I localizzatori satellitari sono popolari tra le flotte e le compagnie di taxi, così come i singoli proprietari di auto, in quanto aiutano nel recupero dei furti e nel monitoraggio dei veicoli.

La maggior parte di questi tracker gps viene installata dal proprietario del veicolo.

Ma è possibile per una persona dotare un veicolo di tale dispositivo senza la conoscenza o il consenso del proprietario.

Se sospetti che il tuo veicolo sia stato attenzionato con un localizzatore GPS a tua insaputa, ci sono alcuni semplici passaggi da seguire per determinare se sei seguito.

Localizzatore GPS cosa devi sapere su questo dispositivo

Il localizzatore GPS, strumento di geolocalizzazione satellitare, è disponibile in una vasta gamma di forme e dimensioni, adattandosi alle diverse esigenze degli utenti e delle applicazioni in cui viene impiegato.

Alcuni più discreti di altri e possono essere suddivisi in due grandi categorie: localizzatori GPS in tempo reale (attivi) e registratori di dati GPS (passivi).

I tracker gps attivi combinano il rilevamento della posizione GPS con la trasmissione dei dati in tempo reale tramite torri cellulari.

Il vantaggio principale del localizzatore GPS attivo è che è possibile accedervi da remoto tramite Internet.

I localizzatori GPS passivi memorizzano i dati sulla posizione nella memoria interna e sono accessibili solo di persona.

Anche se l’installazione dei tracker GPS sui veicoli moderni è spesso un processo abbastanza semplice, individuare quelli nascosti può risultare molto più difficile.

I tracker GPS sono piccoli dispositivi di localizzazione che vengono installati all’interno o all’esterno di un veicolo, con l’obiettivo di monitorare la sua posizione e i suoi spostamenti. Alcuni di questi dispositivi sono progettati appositamente per essere nascosti, per evitare che vengano individuati e rimossi.

Tuttavia, la scoperta di questi tracker GPS nascosti è diventata una vera e propria sfida per i proprietari di auto, in quanto richiede l’utilizzo di strumenti specifici e di competenze tecniche avanzate per individuarli e rimuoverli.

A causa del loro funzionamento, esistono alcune posizioni sul veicolo che sono più propense ad ospitare questi dispositivi di monitoraggio rispetto ad altre. Se sospetti che qualcuno stia monitorando la tua posizione con un localizzatore GPS, ci sono alcuni punti chiave sul veicolo che dovresti controllare attentamente.

Come funziona il rilevatore GPS in auto

Un rilevatore GPS in auto funziona attraverso una serie di satelliti in orbita attorno alla Terra che inviano segnali radio a ricevitori GPS. Quando questi segnali raggiungono il ricevitore GPS occultato in auto, esso calcola la propria posizione sulla Terra utilizzando le informazioni fornite dai satelliti.

Il tracker GPS in auto può anche utilizzare segnali Wi-Fi o cellulari per migliorare la precisione della posizione, ma la maggior parte dei dispositivi installati in automobili utilizza principalmente il segnale GPS per la navigazione.

Ispezionare l’esterno dell’automobile alla ricerca del localizzatore gps

Poiché i paraurti sono realizzati in ABS stampato, sono un posto eccellente per un localizzatore satellitare, rendendolo il luogo più probabile per cui un localizzatore deve essere nascosto.

Per guardare dietro un paraurti, si consiglia di utilizzare uno specchio su un palo allungabile mentre si illumina l’area con una torcia.

Se non trovi nulla dietro entrambi i paraurti, continua ispezionando il carrello del veicolo.

Tieni d’occhio qualsiasi parte che sia notevolmente più pulita rispetto al resto del carrello. Non dimenticare di controllare i passaruota.

Anche se non è una posizione consigliata per nascondere un tracker, è possibile che un utente inesperto ne abbia inserito uno.

Infine, ispezionare attentamente sotto il cofano. A meno che tu non sappia cosa stai facendo, è meglio non disconnettere nulla.

Detto questo, presta particolare attenzione ai cavi collegati alla batteria del veicolo in quanto potrebbero portare a un localizzatore GPS.

Ispeziona l’interno dell’automobile per cercare il localizzatore satellitare

I tracker GPS più facili da trovare sono quelli che si collegano direttamente alla porta dati OBD dietro il cruscotto o alla presa accendisigari da 12V.

Questi saranno probabilmente visibili dall’abitacolo del veicolo e non richiederanno particolari tecniche di ispezione.

Se non trovi un localizzatore GPS in queste posizioni, ispeziona il resto degli interni, incluso il cruscotto, i vani portaoggetti, sotto i sedili e sotto la ruota di scorta.

Poiché il rivestimento interno in plastica della maggior parte dei veicoli moderni è molto facile da rimuovere e spesso nasconde un’abbondanza di spazio libero, è lì che è molto probabile trovare un localizzatore GPS nascosto.

Se non sei interessato a smontare metà della tua auto solo per trovare una piccola scatola, dovresti usare un rilevatore di microspie.

Rilevano la presenza di segnali GPS e radio e possono indirizzarti verso di loro, aiutandoti a trovare un localizzatore GPS in pochissimo tempo.

Quando cercare aiuto da un esperto di bonifica da microspie per cercare un GPS Auto

Alcuni localizzatori GPS sono più difficili da trovare rispetto ad altri.

Ma con i giusti strumenti di contro-sorveglianza, è possibile trovare anche il localizzatore GPS più sapientemente nascosto, soprattutto se sai dove cercare.

Se non trovi nulla ma sei ancora scettico, potrebbe essere una buona idea farti aiutare da un esperto di cui ti fidi per una bonifica auto ed esaminare il veicolo alla ricerca di un dispositivo di localizzazione GPS nascosto.

In caso di domande sui localizzatori TRACKER GPS, sugli strumenti di contromisure, sui costi per la ricerca di microspie o gps, siamo pronti ad aiutarti.

Ti invitiamo a contattare il nostro team al +39 06 87.23.03.58 – +39 06 87.13.16.72 per ulteriori informazioni e assistenza sui TRACKER GPS.

Open chat
1
Contattaci in tempo reale
Ciao, se hai bisogno di informazioni contattaci al +39 06 87.23.03.58 oppure tramite WhatsApp al +39 333 95.30.864