Rilevatore di Microspie ambientali e telefoniche di ultima generazione

Il rilevatore di microspie portatile e di attività wireless è un rilevatore di segnali a radiofrequenza (RF) multibanda compatto in stile tablet per uso portatile o desktop.

È progettato per il rilevamento e la registrazione delle trasmissioni da tutti i tipi di dispositivi a radiofrequenza.

Rilevatore di microspie portatile a banda larga

Il rilevatore a banda larga 0-14 GHz fornisce la più ampia gamma di copertura di tutte le attività RF nell’area target.

La frequenza del segnale rilevato (fino a 6 GHz) può essere visualizzata contemporaneamente e il software “Livescan” mostra graficamente lo schema del segnale live rilevato per aiutare a identificare il tipo di segnale.

Ciò può essere particolarmente utile durante la ricerca di dispositivi a impulsi o burst come i localizzatori GPS.

Rilevamento della banda cellulare in tutto il mondo

Il rilevatore di microspie portatile ha una copertura cellulare multibanda mondiale separata.

Basta selezionare la regione internazionale in cui viene utilizzato il dispositivo e il dispositivo rileverà i segnali da tutte le bande cellulari locali pertinenti.

Ciò significa che il rilevatore di microspie portatile è pronto per il rilevamento dei più recenti dispositivi 5G in tutto il mondo.

Naturalmente saranno coperte anche tutte le bande 2G, 3G e 4G esistenti.

Può essere utilizzato in qualsiasi ambiente in cui i dispositivi cellulari sono vietati.

Ad esempio sale riunioni sensibili per verificare la presenza di dispositivi nascosti, utilizzo non autorizzato di telefoni cellulari in uffici, sale d’esame, ospedali o carceri e nei veicoli per individuare i più recenti dispositivi di tracciamento di veicoli/beni.

Tutta l’attività cellulare viene registrata e può essere rivista in qualsiasi momento, graficamente o in formato elenco. 

Nel corso della riunione invece il rilevatore di microspie può essere tenuto comodamente in borsa, utilizzato in modalità di allerta con “vibrazione”.

Rilevamento Wi-Fi a 2,4 GHz e 5 GHz

L’apparato dispone di bande di frequenza separate da 2,4 GHz e 5 GHz per rilevare la minaccia in rapida crescita da Wi-Fi/Bluetooth/Video e altri dispositivi “Store & Forward” di ultima generazione.

Tali dispositivi possono, ad esempio, registrare l’audio per lunghi periodi e quindi trasmetterlo in brevi raffiche regolari.

Rileverà anche altri dispositivi che utilizzano queste bande come trasmettitori video wireless nascosti.

Analizzatore di rete Wi-Fi

Il rilevatore di microspie portatile è fornito di un nuovo analizzatore di rete Wi-Fi indipendente (2,4 e 5 GHz) per fornire informazioni dettagliate sull’attività delle reti WLAN nell’area circostante come hotspot, router, telecamere Wi-Fi ecc.

Fi Access Point/Client e compilare un elenco dettagliato di informazioni: data e ora dell’evento, indirizzo MAC Wi-Fi, produttore (se disponibile), tipo (punto di accesso o client), numero di pacchetti di dati rilevati, SSID Wi-Fi ( Se disponibile) e banda (2,4 o 5 GHz) 

Analizzatore di dispositivi Bluetooth

Il rilevatore dispone anche di un analizzatore Bluetooth integrato per elencare i dispositivi Bluetooth attivi nelle vicinanze come smartphone, tablet, cuffie, fitness tracker ecc.

Le informazioni raccolte includono: data e ora dell’evento, indirizzo MAC Bluetooth, produttore (se disponibile), Potenza del segnale in dBm e numero di pacchetti di dati rilevati.

Funzione di ricerca della direzione del segnale

La nuova modalità di ricerca della direzione consente all’utente di individuare la sorgente di un segnale RF rilevato ruotando il l’apparecchio di 360 gradi utilizzando l’antenna direzionale in dotazione.

Ruotando lentamente l’unità, le informazioni sull’intensità del segnale vengono raccolte e tracciate graficamente su 360 gradi per fornire all’utente un’indicazione precisa della sorgente del segnale rilevata.

Un nuovo design della tastiera significa che il funzionamento è semplice e intuitivo.

Tutte le informazioni vengono visualizzate su uno schermo TFT da 7 pollici a colori ad alta risoluzione che consente all’utente di eseguire simultaneamente il rilevamento in tempo reale e di visualizzare gli eventi che si sono verificati in precedenza.

Ciascuna banda dispone di un misuratore di intensità del segnale individuale a 20 elementi che consente di localizzare con facilità la sorgente precisa di un segnale rilevato.

Una modalità “Beep” udibile consente all’utente di monitorare senza guardare il display e una modalità Vibrazione silenziosa può essere utilizzata anche per aree particolarmente sensibili.

È possibile memorizzare fino a 10.000 eventi all’interno del dispositivo per la visualizzazione simultanea come elenco o graficamente.

Per ogni segnale rilevato (non importa quanto lungo o breve) registrerà ora/data, durata, banda rilevata e potenza del segnale.

Questo può essere particolarmente utile per identificare il tipo di dispositivo che viene rilevato.

Ad esempio: una stringa di brevi raffiche regolari in una particolare banda può rappresentare quelle provenienti da un dispositivo di localizzazione GSM/GPS.

Questi potrebbero essere chiaramente visualizzati in modalità grafico come linee di spaziatura regolare che rappresentano la natura pulsante della trasmissione.

Inoltre, l’osservazione dell’attività delle chiamate in determinati momenti della giornata può aiutare a identificare l’uso non autorizzato del telefono in aree sensibili come carceri, sale riunioni aziendali, aule d’esame, ecc.

Leggi anche: Come si svolge la ricerca delle microspie

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

Lascia un commento

Open chat
1
Contattaci in tempo reale
Ciao, se hai bisogno di informazioni contattaci al +39 06 87.23.03.58 oppure tramite WhatsApp al +39 333 95.30.864