Come disturbare microfoni nascosti. I 3 passaggi essenziali

Bonifica microspie auto

Come disturbare microfoni nascosti dei dispositivi di intercettazioni, come le microspie oppure i registratori vocali, che vengono utilizzate per intercettare le conversazioni, registrarle, riascoltare in un secondo momento oppure trasmetterle a distanza tramite una connessione wireless o 4G.

come disturbare microfoni nascosti

Solitamente hanno delle piccole dimensioni e sono facili da nascondere, le microspie per le intercettazioni ambientali sono utilizzate principalmente dalle forze dell’ordine così come dai privati.

Ed allora come possiamo disturbare i microfoni nascosti?

Disturbare il microfono di un registratore vocale o di una microspia è solitamente una questione di distorsione dell’audio generando un rumore bianco (è il classico rumore che si sente quando una radio non è sintonizzata su nessuna stazione) che rende la conversazione intercettata indecifrabile.

In poche parole utilizzando un jammer audio per disturbare i microfoni nascosti, l’audio ricevuto dalla microspia oppure la registrazione sul registratore vocale, sarà indecifrabile.

In generale, i jammer audio vengono utilizzati per neutralizzare i microfoni nascosti all’interno di un ambiente o di un auto.

Istruzioni su come disturbare microfoni nascosti

Passaggio 1

Acquista un jammer audio. Questi dispositivi sono piuttosto costosi ed anche potenti.

Diffidate sempre dei dispositivi a basso prezzo, non risolveranno mai il problema.

I jammer per disturbare i microfoni tutelano la nostra privacy rendendo impossibili le intercettazioni ambientali delle conversazioni e possono essere utilizzati per disturbare qualsiasi microfono nascosto entro un determinato raggio di azione.

Piccoli e discreti, i jammer audio possono essere facilmente nascosti.

Passaggio 2

Posiziona il disturbatore audio nella stanza in cui sospetti possa essere presente un dispositivo di ascolto.

Il jammer audio genererà un rumore (non udibile agli umani) che disturberà la qualità dell’audio rendendola inutilizzabile.

Se decidi di nascondere il jammer audio, fai attenzione a non coprire gli altoparlanti in modo tale che non blocchi il rumore bianco di disturbo.

Passaggio 3

Metti alla prova l’efficacia del tuo jammer audio.

I jammer audio si sono dimostrati molto efficaci contro i registratori a nastro, digitali e dei smartphone, microfoni cablati, trasmettitori RF e microfoni direzionali.

Tuttavia, per una maggiore sicurezza e capire se il disturbatore di microfoni funziona veramente, usa il microfono del tuo cellulare effettuando una registrazione o una telefonata e posizionati nella stanza in cui è presente il jammer audio.

Dopo aver terminato il test, prova a riascoltare la registrazione per sentire se è comprensibile o meno.

Leggi anche: Cosa sono i jammer

Bonifica Microspie Auto Roma

Open chat
1
Contattaci in tempo reale
Ciao, se hai bisogno di informazioni contattaci al +39 06 87.23.03.58 oppure tramite WhatsApp al +39 333 95.30.864